Avvisi e news

di Martedì, 12 Novembre 2019
avviso

Allerta meteo . nevicate a quote medio-basse


di Lunedì, 11 Novembre 2019
avviso

Opportunità di occupazione a tempo determinato nei progetti per l'accompagnamento all'occupabilità attraverso lavori socialmente utili (Intervento 19).


di Giovedì, 31 Ottobre 2019
Immagine decorativa

Apertura iscrizioni al nido d'infanzia sovracomunale di Spiazzo

di Lunedì, 28 Ottobre 2019
Immagine decorativa

La Comunità delle Giudicarie a sostegno delle famiglie e degli studenti, anche per l'anno scolastico 2019-2020, ha aperto i termini per la presentazione delle domande per gli assegni di studio e le facilitazioni di viaggio.
Domande da presentare entro le ore 12 di venerdì 29 novembre 2019. - www.comunitadellegiudicarie.it

di Lunedì, 16 Settembre 2019
Immagine decorativa

E' in vigore dal 22 agosto 2019 l'Ordinanza del Ministero della Salute di data 12 luglio 2019 "Norme sul divieto di utilizzo e di detenzione di esche o di bocconi avvelenati" e avrà efficacia per 12 mesi.

E' attivo il "Portale nazionale degli avvelenamenti dolosi degli animali" istituito presso il Centro di referenza nazionale per la medicina forense veterinaria dell'Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana, che consentirà di informatizzare la gestione della modulistica prevista dalla medesima ordinanza, monitorare in tempo reale i casi di avvelenamento e la loro distribuzione spaziale e temporale sul territorio nazionale.

di Martedì, 03 Settembre 2019
Immagine decorativa

Campagna di comunicazione  a cura del Ministero della Salute per la sensibilizzazione della popolazione alla prevenzione delle malattie trasmissibili dalle zanzare

Gli organi

organo_politico

Il Signor Avv. Joseph Masè è stato eletto Sindaco del Comune di Giustino alle elezioni amministrative del 10 maggio 2015.

Composta da Sindaco ed Assessori, esercita attività di impulso e proposta nei confronti del Consiglio e attua gli indirizzi dallo stesso approvati.

Il Consiglio comunale è composto da Sindaco e Consiglieri.

La trasparenza è intesa come accessibilità totale delle informazioni concernenti l'organizzazione e l'attività delle pubbliche amministrazioni, allo scopo di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull'utilizzo delle risorse pubbliche.

In questa sezione sono raccolti e riportati gli atti pubblicati all'albo del Comune di Giustino accessibile anche cliccando su questo link www.albotelematico.tn.it (apre il link in una nuova finestra) e visibili solo per i periodi di pubblicazione obbligatori.

Per consultare l' archivio (apre il link in una nuova finestra) clicca qui

Altre informazioni

Immagine decorativa

Il 24 settembre 2004 la Provincia Autonoma di Trento ha approvato il “Piano degli interventi in materia di politiche familiari”. Fra i suoi obiettivi principali quello di qualificare il Trentino come un territorio ”amico della famiglia”.

Immagine decorativa

Il Consorzio dei Comuni Trentini, quale GT PEFC TRENTINO, in stretta collaborazione con il Servizio Foreste e Fauna della Provincia Autonoma di Trento, ha promosso e attuato il progetto di certificazione della G.F.S. secondo lo schema PEFC Italia.

Altre informazioni

Via Presanella 26, Giustino TN

Telefono: 0465-501074

Fax: 0465-503670

PEC: comune@pec.comune.giustino.tn.it

E mail:c.giustino@comuni.infotn.it 

CODICE UNIVOCO Ufficio: UF3KT7

Lunedì:

10.00-12.00 // 16.00-18.00

Martedì:

10.00-12.00 // 14.00-15.00

Mercoledì:

10.00-12.30 // 14.00-15.00

Giovedì:

10.00-12.00 // 14.00-15.00

Venerdì:

10.00-12.00

Servizi online

Per avviare un' attività economica o modificare quella esistente, nel rispetto della normativa vigente, accedi allo Sportello Unico per le Attività Produttive.

Sportello Unico Attività Produttive

IM.I.S.

Dal 2015 si paga l' IM.I.S. (Imposta Immobiliare Semplice). Imposta istituita con Legge Provinciale 30.12.2014, n. 14, si applica solo nei Comuni della Provincia di Trento. Sostituisce  l'IMU e la TASI, che quindi non dovranno essere pagate.

Sarà cura del Comune inviare al contribuente il modello precompilato di calcolo e i Mod. F24 per il versamento in scadenza il 16 giugno (I^ rata) e il 16 dicembre (2^ rata) di ogni anno. Nel caso in cui non si riceva nulla si invita a contattare l'Ufficio Tributi con sollecitudine al fine di regolarizzare la propria posizione.

Attraverso l’inserimento dei seguenti dati viene fatta al Servizio Tributi la comunicazione della lettura del contatore del servizio acquedotto ai fini della fatturazione annuale dei consumi.