Ti trovi in:

Home » Territorio » Informazioni utili » Storia » Dal 1600 al 1700

Dal 1600 al 1700

di Venerdì, 31 Gennaio 2014 - Ultima modifica: Lunedì, 03 Marzo 2014

1630

La peste che infierì in tutta la Valle, provocò a Giustino un numero particolarmente elevato di decessi che secondo don Viviani (1632) furono non meno di 147.  

1630

Inizia nella Curazia di Sopracqua la tenuta dei registri anagrafici, un fatto che solitamente indica il buon livello dell'organizzazione burocratica e pastorale degli enti ecclesiastici di quel tempo.

1640 - 42

Sono gli anni dello storico smembramento della curazia di Sopracqua: Pinzolo e Carisolo, sia con motivazioni pretestuose che mal celavano l'insorgente vivace campanilismo, sia per ragioni più fondate, quali la distanza e la consistenza delle relative popolazioni, ottennero la separazione da Giustino e la costituzione della nuova curazia autonoma comprendente Pinzolo, Baldino e Carisolo.

1644

In adempimento di un voto fatto nel periodo in cui infieriva la peste, fu eretto l'altare di s. Rocco le cui spese furono sostenute dal Comune di Giustino in collaborazione (dopo gli immancabili contrasti) con quello di Massimeno.

Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam